Affittacamere rifiuta i vaccinati in struttura: i V_V la sostengono

Una titolare di affittacamere in provincia di La Spezia ha dichiarato sulla sua pagina Facebook che nel suo locale non sarà richiesto il Green Pass e che i vaccinati, per motivi di sicurezza, non potranno entrare.

Il motivo di questa sua decisione sta nel fatto che lei, come tanti risvegliati, appartiene alla linea di pensiero che sostiene che il covid non sia stato raccontato in maniera onesta e corretta, e che i vaccini (a mRNA o vettoriali) siano in realtà delle terapie geniche sperimentali volte a scatenare, col tempo, malattie autoimmuni, tumori, e le varianti stesse, pertanto, per motivi di sicurezza, ha deciso di escludere i vaccinati dal proprio locale.

Forte e puntuale l’appoggio dei suoi compagni Guerrieri V_V che prontamente sono intervenuti in suo sostegno con commenti in linea con il suo pensiero. I V_V sostengono infatti, a ragione, che il COVID pass è uno strumento  discriminatorio che rappresenta una concezione nazista della società e che l’emergenza sanitaria fasulla e strumentale non può avere priorità sull’emergenza del rispetto dei diritti umani e costituzionali e che il ricatto vaccinale e l’istituzione di un passaporto vaccinale siano preparatorie all’imposizione dell’identità digitale attraverso il nanochip da parte di nazisti menzogneri e corrotti che vogliono  distruggere le nostre libertà e le nostre vite.

Di seguito i link ad alcuni articoli usciti in proposito

https://www.facebook.com/36493277214/posts/10158264799512215/

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=6658171174204500&id=169992733022409&fs=1&focus_composer=0

Per approfondire l’argomento https://t.me/vvvvvinc

2 commenti
  1. Giorgio
    Giorgio dice:

    Gradisco avere notizie come queste, le azioni di alcuni “risvegliati” io personalmente non ho creduto al Dogma corona.. presentato in TV nel 2020, per cultura personale, perché sono scettico e non mi lascio imbrogliare (approfondisco sempre) però ero ignorante sulle origini lontane nel tempo dell’ insano progetto dei globalizzatori, e lo sono abbastanza anche ora sulle vicende storiche dei “ricconi” del Mondo. Uso anche internet ovvio, per tali scopi, non per giochi svaghi ecc. e sono rimasto meravigliato da mia cugina molto intelligente, che conosce le verità nascoste come me, ma non ha Tablet né internet (solo telefono) come le avrà sapute? concludo presentando vicenda simile: in centro mia città (Este) c’è un pubblico esercizio che espone: qui da noi si ordina, si consuma seduti ai tavoli esterni, si entra solo per andare al gabinetto; NOI NON VOGLIAMO FARE DISCRIMINAZIONI.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.